Saluti Autorità

Regione Friuli Venezia Giulia

Come Regione Friuli Venezia Giulia siamo lieti di sostenere la quindicesima edizione del GIRO del FRIULI F.V.G. – Juniores. Un’importante manifestazione sportiva resa possibile grazie all’impegno e alla professionalità di tutti coloro che si prodigano per organizzare tale evento. Questo Giro è un’interessante vetrina internazionale per il nostro territorio regionale perché offre l’opportunità, a tutti gli atleti, di entrare in contatto con i luoghi e le comunità che compongono questa mosaico di esperienze chiamato Friuli Venezia Giulia. Al contempo è un’opportunità per dimostrare l’interesse rivolo alla pratica sportiva del ciclismo che sposa appieno le linee d’indirizzo delle nostre politiche turistiche. L’augurio è di proseguire in questa entusiasmante esperienza e coinvolgere tutti gli atleti alla scoperta delle bellezze della nostra Regione.

Sergio Bolzonello
Vicepresidente Regione Friuli Venezia Giulia

 

Presidente Federazione Ciclistica Italiana

SALUTO DEL PRESIDENTE PER IL 15° GIRO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA JUNIORES

I numeri dicono che le nostre società investono sempre più nella categoria juniores. Nel quadriennio 2013-2016 i tesserati uomini sono aumentati progressivamente da 1571 a 1655. Non meno importante è il patrimonio organizzativo. Con 27 corse nazionali e internazionali, delle quali cinque a tappe, siamo all’avanguardia, per non parlare delle corse regionali disputate ogni settimana.
Questa premessa al mio saluto per il 15° Giro del Friuli Venezia Giulia, appuntamento tra i più qualificati del nostro calendario, vuole essere un riconoscimento alla lungimiranza di chi lavora e s’impegna da oltre 35 anni per la crescita del vivaio giovanile come la S.C. Fontanafredda.
Il Giro del Friuli Venezia Giulia oggi è una realtà consolidata, nonostante la concorrenza interna ed esterna. Ha scalato anche le montagne della crisi che non risparmia il mondo sportivo grazie alla passione e alla competenza degli organizzatori che hanno saputo radicare l’evento sul territorio coinvolgendo Regione ed Enti locali in un progetto condiviso per il rilancio turistico ed economico delle località attraversate.
I giovani talenti italiani e stranieri avranno modo di evidenziare le proprie doti su percorsi impegnativi, in grado di far emergere i più meritevoli a rappresentare la propria nazione negli appuntamenti “clou” della stagione, Campionati Europei e Mondiali.
Saranno giornate di grande spettacolo e agonismo, da vivere e seguire intensamente per trarre buoni auspici sul futuro.
Con questo augurio, ringrazio gli amici della S.C. Fontanafredda e tutti coloro che li sostengono, anche a nome del movimento ciclistico italiano. Invio agli atleti e alle società di appartenenza il saluto più caloroso.

Renato Di Rocco

S.C. Fontanafredda

E’ con piacere che, a nome mio personale e del Consiglio Direttivo della S.C. Fontanafredda, porgo a tutti il più cordiale benvenuto.
I noti fattori contingenti di questi periodi ci hanno costretto ad alcune restrizioni, senza per altro diminuirne la validità tecnica/agonistica, ne tanto meno la valorizzazione e la promozione turistica del nostro territorio. Grazie a tutti coloro che ci permettono di organizzare una competizione cosi ad alto livello tecnico, sportivo e turistico, con in prima linea la Regione Friuli V.G., le Amministrazioni Comunali ed agli amici Sponsor.
Gli ottimi risultati conseguiti in questi anni danno, a me ed a tutti gli amici della S.C. Fontanafredda, la forza di proseguire affrontando quelle difficoltà economiche ed organizzative che sempre di più si incontrano d’anno in anno. Volevo far notare che tutto il nostro lavoro e finalizzato solo ed esclusivamente a favore dei giovani, sia a quelli che gareggiano in questa manifestazione sia alle nostre squadre giovanili.
A tutti i miei più sentiti ringraziamenti, in particolare a quanti collaborano fattivamente, nelle singole funzioni, all’organizzazione della manifestazione ed agli atleti e tecnici un augurio di una giornata densa di soddisfazioni e leale competizione

Stefano Baviera
Presidente S.C. Fontanafredda

Consigliere Federazione Ciclistica Italiana

Saluto con grande piacere questo nuovo appuntamento con il giro del Friuli Venezia Giulia, riservato alla categoria Juniores.  La 15a edizione della corsa, è diventata ormai un appuntamento importante x il calendario nazionale e non solo, vista la presenza ogni anno di nazionali straniere.
Il programma x il 2017 si presenta piuttosto interessante, con dei percorsi piuttosto impegnativi, che sapranno al tempo stesso promuovere un territorio meraviglioso come quello della nostra regione.
Mi complimento con gli organizzatori x aver saputo conquistare la fiducia degli amministratori della varie località di tappa, sia x le partenze che per gli arrivi.
Un sentito grazie a tutti gli Sponsor che a vario titolo sostengono questa manifestazione.
Mi sembra doveroso rivolgere un ringraziamento alla Regione Friuli V. G. da sempre vicina a questo evento.
Porgo un augurio a tutti gli atleti partecipanti, perché sappiano cogliere quei risultati che si meritano.
Un sentito ringraziamento a tutte le forze dell'ordine, come sempre preziose e indispensabili alla buona riuscita della manifestazione.
Voglio anche ricordare tutti i volontari e collaboratori che a vario titolo daranno il loro contributo.
Agli appassionati tutti, un arrivederci sui percorsi di gara.

Bruno Battistella

Comitato Regionale F.V.G.

E' con immenso piacere, che porto i saluti miei e del Comitato Regionale orgoglioso per la manifestazione che la vostra società va ad organizzare.
Infatti la 15' edizione de GIRO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA, gara Nazionale a tappe juniores si è in questi anni mostrata come una perla del calendario nazionale riservato a questa categoria. 
In questi tre lustri, caratterizzati da un periodo storico difficile, la S.C. Fontanafredda è stata capace di allestire un evento che anno dopo anno è andato a migliorarsi. Tutto questo è stato possibile grazie alla passione ma soprattutto all'impegno e professionalità di uno staff capace e collaudato.
Questa edizione raggiungerà sedi di tappa con arrivi impegnativi, che sapranno far emergere le ottime qualità dei giovani ciclisti. Sarà una corsa che attraverserà paesaggi e borghi del nostro territorio friulano, terra ricca di valori e sani principi come lo sport ed in particolare il ciclismo.
Ringrazio fin d'ora tutti coloro che hanno collaborato e collaboreranno alla riuscita di questo appuntamento  importante per tutto il movimento ciclistico friulano.
Auguro buona corsa a tutta la carovana e un piacevole soggiorno nella nostra Regione.

Il Pres. Regionale F.V.G. F.C.I.
Stefano Bandolin

Comitato Provinciale Pordenone

Il Comitato Provinciale della Federazione Ciclistica Italiana di Pordenone saluta con grande orgoglio tutti gli atleti, dirigenti e spettatori che per quattro giorni saranno presenti al 15^ Giro del Friuli V.G. gara a tappe riservata alla categoria Juniores.
Nonostante il momento di notevole difficoltà finanziaria, la S.C.Fontanafredda non si è persa d’animo ed è riuscita a mettere in cantiere un progetto ambizioso di ben quattro tappe. Il Giro del Friuli è una delle poche manifestazioni a tappe di alto profilo e anche in questa edizione, mediante i propri percorsi, metterà in risalto le bellezze paesaggistiche che accompagneranno la carovana prima nell’alto Friuli fino a raggiungere nell’ultima tappa la pianura pordenonese.
Un ringraziamento và sicuramente alla S.C.Fontanafredda che oltre ad essere un’ottima scuola di ciclismo sà pure organizzare in tutta sicurezza eventi di questa portata. Ringrazio pure gli Enti che a vario titolo hanno sostenuto questa manifestazione, la Regione F.V.G. in primis, le amministrazioni comunali tutte e gli sponsor che sempre sono presenti a supporto del nostro movimento ciclistico.
Un sentito grazie và agli organizzatori ed a tutti i volontari che con la loro opera contribuiscono a far gareggiare in sicurezza tutti i nostri atleti.
Ai concorrenti un “in bocca al lupo” ed agli spettatori un “arrivederci” lungo le strade del Giro.

La Pres.Prov. F.C.I. Pordenone
Eliana Bastianel

Comitato Provinciale Udine

Una competizione sportiva di questo livello è sempre un avvenimento importante per la nostra Provincia, se poi tale manifestazione ha una rilevanza nazionale costituendo un grande evento per il nostro territorio e per gli atleti juniores che vi partecipano.
Per la nostra Regione è un occasione notevole dal punto di vista sportivo turistico che farà ammirare il territorio ai componenti della carovana e che sarà caratterizzata dalla cordialità e ospitalità della nostra gente.
Saluto inoltre quanti vi collaborano a livello sportivo, promozionale ed organizzativo dedicandosi alla pratica del ciclismo come sport sano e pulito è portatore di esempio per i giovani.
Un ringraziamento particolare a quanti con il loro contributo renderanno possibile questo evento. Buon giro a tutti.

Il Pres.Prov. F.C.I. Udine
Domenico De Filippo

Comune di Ovaro

Come Sindaco del Comune di Ovaro, sono lieta di portare i saluti della nostra comunità all’organizzazione e quindi alla Società Ciclistica Fontanafredda e a tutti i ragazzi con le loro famiglie e amici che saranno da noi per quest’importante evento ciclistico del 15° Giro del Friuli Venezia Giulia - Juniores. Il nostro Comune, che è all’attenzione di tutto il mondo ciclistico internazionale per l’ormai mitica salita dello Zoncolan, trova soddisfazione nell’accogliere i giovani corridori che, sfidando queste realtà, sogneranno sicuramente un futuro da ciclisti del Giro d’Italia e di ritornare sulle nostre salite cresciuti, e quindi come campioni.
E’ l’augurio che facciamo anche noi a tutti questi ragazzi, per l’impegno ed il sacrificio che stanno mettendo in questo sport e per il lustro e l’onore che porteranno a questa nostra Regione, simbolo del ciclismo internazionale, come terra delle salite più importanti a livello mondiale.

Il Sindaco
Mara Beorchia

Comune di Paluzza

E’ un grande onore per il Comune di Paluzza ospitare nelle nostre bellissime montagne piene di storia e tradizione il 14° Giro del Friuli Juniores.
Un’opportunità per veicolare la promozione di un territorio, dove natura, storia, sport, tradizioni, cultura e gastronomia convivono armoniosamente assieme. Una vallata che ha il pregio di poter offrire al turista una miriade di luoghi, situazione ed esperienze uniche ed autentiche. Iniziative sportive come queste si inseriscono e si integrano perfettamente nelle caratteristiche e nell’identità della nostra terra, al contempo un grande stimolo per veicolare valori come la passione, l’altruismo e la fratellanza. Valori che sono l’anima della vitalità e della professionalità che contraddistinguono lo sport e soprattutto i giovani. La Carnia, Paluzza terra di campioni, nello sci da fondo e nella corsa in montagna è orgogliosa e pronta ad ospitare un evento così prestigioso.
L’augurio ad organizzatori, ciclisti tecnici e personale al seguito è di vivere questo momento di sport come un’opportunità per solidificare il senso più profondo dello stare assieme, unitamente allo spirito di competizione che permetta a tutti di raggiungere i risultati prefissi e di ottenere le meritate soddisfazioni con la piena riuscita della manifestazione.

Il Sindaco
Massimo Mentil

Comune di Gemona

E’ con grande piacere che ci accingiamo ad accogliere la carovana del 15° Giro ciclistico del Friuli Venezia Giulia Juniores. Non è la prima volta gare di questa rilevanza vengono ospitate la nostra cittadina, dove il ciclismo può trovare uno degli scenari più suggestivi della Regione.
Una manifestazione di rilievo che ben si inserisce nel nostro progetto di rilancio turistico del territorio denominato “Sportland”. Vada dunque il mio personale ringraziamento, agli organizzatori, a cui rivolgo le mie congratulazioni per la professionalità e la passione dimostrata con l’augurio di una piena riuscita, nonché un sincero benvenuto agli sportivi, atleti, dirigenti, accompagnatori e pubblico per la quale sarà un’occasione preziosa per conoscere ed apprezzare le nostre zone ricche di bellezze paesaggistiche e storiche, di eventi sportivi e culturali.

Il Sindaco
Paolo Urbani

Comune di Azzano

Domenica 4 giugno si concluderà nella Città di Azzano Decimo, dopo 4 giorni di attività sportiva e 4 tappe, il 15° Giro ciclistico del Friuli Venezia Giulia, categoria Juniores. L'Amministrazione Comunale e l'intera cittadinanza sono orgogliose di ospitare la frazione conclusiva del Giro, con arrivo situato in via XXV Aprile, e presenzierà con piacere alle premiazioni finali di questo importante evento. Abbiamo voluto inserire questa manifestazione nella tradizionale Festa dello Sport, organizzata dall'assessore allo Sport Lucio Caldo e dal competente ufficio comunale, che si svolgerà nei giorni 3 e 4 giugno, al fine di impreziosirla ulteriormente e promuovere con l'occasione il magnifico sport del ciclismo. Un sentito ringraziamento va a tutti gli organizzatori e alla società ciclistica Fontanafredda, per aver scelto la nostra Città per concludere questa prestigiosa gara ciclistica nazionale. Gli oltre 180 partecipanti provenienti da tutta Italia, ma anche dall'estero, transiteranno 5 volte sotto lo striscione d'arrivo prima di concludere la tappa, dopodiché sapremo chi sarà il vincitore della 15 edizione. Le premiazioni verranno effettuate presso la rinnovata "barchessa" annessa alla biblioteca civica comunale.
Si conferma così la passione ciclistica che batte nel cuore del Comune di Azzano Decimo, che in questi ultimi anni ha ospitato più volte il Giro del Friuli per Under 23 ed Elite e quest'anno aggiunge alla sua vocazione sportiva anche questo importante evento dedicato alla categoria Juniores.

Il Sindaco
Paolo Urbani

Comune di Sutrio

Con immenso piacere la Comunità di Sutrio da un caloroso benvenuto agli atleti, agli accompagnatori, organizzatori e a quanti ci onorano con la loro presenza durante questo evento che per la prima volta farà tappa nel Comprensorio dello Zoncolan.
Zoncolan conosciuto in tutto il mondo grazie alle imprese messe a segno in questi ultimi anni dai campioni del pedale, all’entusiasmo delle migliaia di persone salite quassù per ammirare le imprese dei campioni.
La Carnia è orgogliosa e onorata di ospitare per tre giorni il 15° Giro del Friuli V.G. Juniores sarà un’ulteriore un’occasione straordinaria per far conoscere ed apprezzare, anche ai giovani atleti, le bellezze dei paesaggi, le ricchezze culturali, artigianali ed enogastronomiche; un modo molto intelligente per unire sport e valorizzazione turistica del territorio.
Un sentito ringraziamento alla Società Ciclistica Fontanafredda ed a tutti i suoi collaboratori che si sono fortemente impegnati a portare uno dei più importanti appuntamenti sportivi e di riferimento per la categoria Juniores nazionale nel nostro territorio.

Il Sindaco
Mattia Manilo